La attività pubbliche dell’Associazione PopHistory sono sospese fino al 13 aprile 2020

#popevents | 0 commenti

La attività pubbliche dell’Associazione PopHistory sono sospese fino a venerdì 3 aprile 2020.
In ottemperanza alle misure disposte dal DPCM 8 marzo 2020 per il contenimento del contagio da coronavirus, prorogate con decreto del 1° aprile 2020.

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile 2020, che proroga quanto stabilito all’Art. 1 del precedente Decreto emanato in data 8 marzo 2020 e riguardante “Misure urgenti di contenimento del contagio nella regione Lombardia e nelle province di Modena,[…]”, si comunica che fino al 13 aprile 2020 la nostra Associazione ha deciso di sospendere tutte le sue iniziative pubbliche.
Il decreto prevede infatti:

  • di “evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori di cui al presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute”,
  • “la sospensione di tutte le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale”,
  • “la sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università”
  • “la chiusura dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura” .

Tutte le attività formative e le iniziative pubbliche organizzate sono integralmente sospesi fino a nuova comunicazione. Tali misure sono finalizzate a ridurre le occasioni di contagio in un’ottica di massima tutela della salute. Comunicheremo tempestivamente tramite i nostri canali ufficiali ogni ulteriore aggiornamento.