#popidentity

Giorgio Uberti

Giorgio Uberti

Giorgio Uberti, nato a Milano, classe 1986. Ho studiato sociologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ho ottenuto la laurea triennale in Scienze dei fenomeni sociali nel 2010, e laurea magistrale in Scienze sociali applicate al mercato del lavoro e alla direzione d’impresa nel 2013.

Dopo la laurea ho iniziato un rapporto di collaborazione con il Dipartimento di storia moderna e contemporanea nel medesimo ateneo grazie alla nomina, da parte del Professor Pietro Cafaro, a cultore in Storia sociale e Storia economica. Tra il 2013 e il 2015 ho svolto ricerche in ambito storico – sociale presso alcuni importanti patrimoni archivistici. Ricordo, tra i principali, la Compagnia di San Paolo di Torino, l’Azienda di Servizi alla Persona “Golgi – Redaelli” di Milano e nella stessa città il Pio Istituto di Maternità.

Nel 2016 ho conseguito il diploma di Master di II livello in Public History presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Dopo il Master sono diventato Libero Professionista, specializzato nella ricerca e nello sviluppo sperimentale nel campo delle scienze sociali e umanistiche. Dall’esperienza del master è nata l’associazione PopHistory di cui sono vicepresidente e con la quale abbiamo partecipato alla prima conferenza nazionale di Public History a Ravenna. In quest’occasione sono stato eletto nel direttivo dell’Associazione Italiana di Public History.

Attualmente sono anche vicedirettore de “il diciotto”, mensile di storia e cultura del territorio del Municipio 7 di Milano, presso il quale mi occupo dello studio e nella valorizzazione della storia dell’Ovest Milano. Collaboro con Le Compagnie Malviste, associazione teatrale, con la quale progetto interventi socio culturali basati sulla storia di numerose località milanesi.

Mi sono sposato nel 2015 e vivo a Milano, nel quartiere Baggio. Dalla mia passione per il territorio ho realizzato numerosi articoli, pubblicazioni e mostre. Tra il 2011 e il 2016 sono stato Consigliere Circoscrizionale e membro delle commissioni cultura e politiche sociali della Zona 7 del decentramento amministrativo del Comune di Milano.