#popidentity

Iara Meloni

Iara Meloni

Iara Meloni è una storica, ma quando lo dice agli altri ha sempre l’impressione che la prendano poco sul serio. Si è diplomata al Liceo Classico, poi triennale in Scienze Antropologiche e Laurea Magistrale in Scienze Storiche, vincendo l’edizione 2013 del premio dedicato alla partigiana Diana Sabbi per la miglior tesi di laurea magistrale sulla storia delle donne.

Ha scritto di Resistenza, di donne, di sovversivi e di partigiani. Per “@Le Piccole Pagine” ha pubblicato “Memorie Resistenti. Le donne raccontano la Resistenza nel Piacentino” (2015) https://vimeo.com/124617399 , dal quale ha tratto uno spettacolo teatrale dal titolo “La esse minuscola”. Nel 2016 ha preso un Master in Public History, con la tesi “Tra la Via Emilia e il West. Una via italiana alla Public History”.

Nonostante le disillusioni e i dispiaceri crede ancora che la Storia possa essere una professione, e che debba avere un peso rilevante nella progettazione di politiche pubbliche e nel modo in cui le persone scelgono di stare insieme.

Lavora all’Istituto di Storia Contemporanea di Piacenza e al Museo della Resistenza Piacentina, dove si occupa di ricerca, didattica e di una miriade di altre faccende che non hanno nulla a che fare con la Storia ma che la aiutano comunque a capire le cose. Insegna Storia e Filosofia nella scuola secondaria.

Ama Paolo Conte, le poesie, i panda e i partigiani