#popidentity

Silvia Lotti

Silvia Lotti

Laureata in Scienze della Formazione Primaria e diplomata al Master di II livello in Public History.

Data la mia formazione universitaria, ho una solida competenza nell’uso di varie metodologie didattiche, in particolare per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria (3-10 anni). Con la tesi di laurea ho approfondito la storia contemporanea, in particolare la storia jugoslava e della Bosnia Erzegovina.

Questo studio della storia contemporanea mi ha fatto approfondire le tematiche della didattica della storia, sempre con il focus sulla scuola primaria, cercando di trovare vie per rafforzare il legame tra metodologia didattica e una solida conoscenza dei contenuti, ma anche per proporre nuovi temi che possano essere affrontati con gli alunni che esulino dal “programma” scolastico. Vedi il panel proposto a Ravenna.

Con il master ho approfondito la storia dei terremoti italiani, siccome mi sono occupata di avviare un progetto per la nascita di un centro di documentazione sul terremoto dell’Emilia del 2012, concentrandomi in particolare sul terremoto come fenomeno culturale e psicologico.

Come altri temi storici, ho potuto approfondire la storia italiana del Novecento, in particolare la Resistenza e gli anni Settanta, oltre che le migrazioni in Europa. Infine, mi interessa la riflessione storica a partire dalla letteratura (sia per adulti sia per bambini) e dal cinema.