PIETRE NELLA RETE

STORIA E TERRITORIO

14 comuni, 5 province (Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Forlì Cesena), oltre 2000 caduti…

Questi i numeri di Pietre nella Rete (http://www.pietrenellarete.it/), il memoriale virtuale per i caduti della Prima Guerra Mondiale, che PopHistory ha sviluppato in occasione del centenario della Grande Guerra, dando vita ad una rete che ha coinvolto comuni ed associazioni di molte province dell’Emilia-Romagna, con l’intento di mettere in atto un intervento commemorativo di tipo nuovo, che rilanciasse l’importanza dell’evento storico e al contempo res.

Si tratta di un database anagrafico che recupera e rende disponibili nomi, volti e storie dei soldati emiliano-romagnoli partiti per il fronte, le cui vicende sono nascoste nelle carte degli archivi e le cui tracce sono ancora presenti sul territorio. Ogni comune ha una sua pagina dedicata all’interno della quale è possibile trovare, oltre alle informazioni anagrafiche, anche una contestualizzazione storica e geografica dei territori coinvolti, dei monumenti presenti e delle vicende che ne hanno contraddistinto la costruzione. Ad arricchire il progetto ci sono documenti tratti dagli archivi locali e narrazioni di storie e vicende particolarmente significative, la possibilità di riprodurre tracce audio con i canti più noti fra quelli dei soldati al fronte e la rielaborazione artistica dei monumenti e dei simboli della guerra, realizzata apposta per l’occasione.

Le nostre recensioni

Sei interessato

o vuoi altre informazioni?

Scrivici!

8 + 13 =

La compilazione e l’invio dei dati attraverso il modulo (form)sovrastante implicano l’accettazione della privacy policy del sito web.
u

Associazione di Promozione Sociale PopHistory.
Codice fiscale 94189420360 – P. Iva 03810710362

Puoi trovarci, previo appuntamento, presso la nostra sede di Modena, Viale Ciro Menotti 137 (CAP 41121).

Iscriviti inviando il modulo d’iscrizione all’indirizzo info@pophistory.it.